Da single a impegnata, cambio di “stato” per Ambra Angiolini

 

Gossip italiano da-single-a-impegnata-cambio-di-stato-per-ambra-angiolini

Pubblicato il 17.06.2016 | da Redazione

0

 

Sembra essere finalmente finita, la lunga fase di solitudine che aveva colpito la nota show girl Ambra Angiolini.

La bella 39 enne romana, ma che ormai da molti anni vive a Brescia, ha infatti definitivamente archiviato la storia d’amore con Francesco Renga, storia durata ben 11 anni e dalla quale i due famosi personaggi hanno avuto due splendidi figli (Jolanda e Leonardo).

È stata la stessa attrice a rivelarlo durante un’intervista ad un noto settimanale, la donna pur non rivelando chi sia il fortunato, ha posto l’attenzione su come ormai non può più definirsi “Miss Separazione 2016″, frase con la quale lei stessa si era raffigurata durante una precedente intervista.

Ambra che è sicuramente una parte importante della televisione italiana dei tempi recenti, ha sempre posto l’accento sul dolore provato a separarsi da Renga, un dolore che l’aveva portata per lunghi mesi ad estraniarsi da qualsiasi manifestazione pubblica.

Poi con il passare del tempo, con l’aiuto dei suoi piccoli bambini e soprattutto con l’affetto degli ammiratori, la donna ha reiniziato a vivere la sua vita da personaggio pubblico, una vita che adesso è illuminata nuovamente dall’amore.

La Angiolini nata nel 1977 deve la sua popolarità al famoso programma di Gianni Boncompagni, “Non è la RAI“, programma che negli anni ’90 la lanciò nel mondo dello spettacolo.

Donna eclettica nel panorama artistico italiano, Ambra ha ricoperto svariati ruoli da attrice a cantante, famosa in tutto il mondo ha vinto svariati premi cinematografici, e può annoverare nella sua bacheca svariati dischi d’oro grazie ai suoi successi musicali.

Gli ammiratori all’uscita della sua intervista sul settimanale hanno invaso la sua bacheca sui social in cerca di notizie fresche, notizie che la donna con il suo innato riserbo ha evitato di pubblicare, cosa questa che di fatto impone l’attesa di altre…interviste.

Tags:

 



Piaciuta la notizia? Facci sapere la tua opinine

 

Back to Top ↑