De Sica attacchi a Rai e Fiorello ” I milioni ci sono solo per lui!”

 

Gossip italiano de-sica-fiorello-milioni-budget-zero-638x425

Pubblicato il 21.08.2014 | da Redazione

0

 

Dopo Mediaset, anche la Rai è finita nel mirino di Christian De Sica.

Il popolarissimo attore, infatti, non ha risparmiato critiche all’offerta estiva della nostra tv di Stato e ad alcune, secondo lui, discutibili scelte di carattere aziendale. Il primo strale, De Sica lo lancia alle sempre più numerose serate che mamma Rai dedica ai premi:

“A me fanno una gran tristezza. Mi sembra un refugium pecatorum per disperati, c’è gente più vecchia di me”

ha dichiarato infatti l’attore, ipotizzando che tali serate abbiano tra i principali scopi quello di fare da spot alle località in cui si svolgono.

In secondo luogo, a De Sica sembra proprio non andare giù l’incessante tendenza di mamma Rai a riempire le prime serate (e non solo) con le repliche degli stessi film. Per l’attore, sono davvero poche le proposte televisive estive degne di essere salvate: tra queste ci sono programmi come “Techetechetè” e “Superquark”. Un affondo alla Rai ancora più duro è stato poi sferrato da De Sica quando ha cominciato a parlare del progetto, in ballo da anni ma mai realizzato, di un one man show che lo veda protagonista. Fondamentalmente pare che l’idea sia rimasta soltanto sulla carta a causa del budget preventivato, troppo basso secondo il parere del Christian nazionale:

“Mi hanno proposto un budget più basso di quello di Tale e quale. Tra i milioni dei programmi di Fiorello e le due lire che avevano preventivato dovrebbe esserci una via di mezzo (…). Quindi il progetto è rimasto fermo”.

Nonostante le critiche alla Rai, comunque, De Sica parteciperà ancora una volta in qualità di giudice alla prossima edizione di “Tale e quale show“, e non ha mancato di sottolineare l’ottimo rapporto esistente con Carlo Conti, conduttore del programma.

Tags:

 



Piaciuta la notizia? Facci sapere la tua opinine

 

Back to Top ↑