Rosalinda Celentano e Simona Borioni si sono lasciate: ecco perchè

 

Gossip italiano rosalinda-celentano-e-simona-borioni-si-sono-lasciate-ecco-perche

Pubblicato il 10.11.2014 | da Redazione

0

 

Rosalinda Celentano, figlia del celebre “Molleggiato”, ha ufficialmente dichiarato la fine della sua storia con la sua compagna Simona Borioni.

In un lungo racconto fatto all’Ansa, Rosalinda spiega i motivi della loro rottura e confessa di aver fatto questa scelta per lasciare piena libertà alla compagna.

Rosalinda Celentano e l’attrice Simona Borioni si erano conosciute diversi anni fa ed erano diventate subito amiche affiatate. Con il passare del tempo le due si sono innamorate e sono andate a vivere insieme decidendo di non nascondere la loro unione a nessuno nemmeno al figlio 13enne di Simona.

La storia tra le due, cominciata nel 2010, è andata sempre bene anche se, come racconta Rosalinda, negli ultimi periodi c’era qualcosa che non andava. L’estate passata insieme non era stata delle migliori perché cominciavano a venire a galla alcuni problemi.

Rosalinda si assume tutte le colpe della rottura dicendo che però quando un rapporto finisce in realtà le colpe sono di entrambi le parti. Dalle parole della figlia del celebre cantante e Claudia Mori, non si percepisce alcuna forma di rancore, anzi, sembra proprio che la donna, 46 anni, abbia fatto questa scelta solo ed esclusivamente per amore.

Dopo la rottura, Rosalinda è tornata nella sua casa di Milano dove dovrà cercare di riprendersi dal dolore e cominciare una nuova vita.

Come sembra però, la cantante, più che a se stessa pensa al bene della sua campagna, infatti, come lei stessa afferma, vuole che Simona sia libera di rifarsi una vita quando vorrà e con chi vorrà.

Prima della loro separazione, la coppia aveva rilasciato delle interviste per difendere il loro amore sia nei confronti del pubblico che delle loro famiglie. Rosalinda è stata sempre una donna molto versatile facendo spesso delle scelte molto diverse dallo stile di vita dei genitori.

La donna racconta di aver parlato di questa situazione al padre che in questa occasione si è dimostrato molto comprensivo nei confronti della figlia dicendole di essere molto dispiaciuto e consigliandole di fare le cose per bene.

Rosalinda ammette di soffrire molto ma di non essere arrabbiata ed è convinta che questo periodo prima o poi passerà.

Tags:

 



Piaciuta la notizia? Facci sapere la tua opinine

 

Back to Top ↑