Sara Tommasi contro il suo passato: “Sono stata violentata moralmente!”

 

Gossip italiano Sara Tommasi contro il suo passato: "Violentata moralmente"

Pubblicato il 27.02.2014 | da Redazione

0

 

La show girl sta seguendo ormai da diverso tempo un periodo di riabilitazione che, dopo gli eccessi del passato, la sta riportando a trovare buona forma fisica e soprattutto la sta tenendo lontana dall’obiettivo della stampa scandalistica.

Nonostante ciò, Sara deve anche fare i conti con un passato burrascoso, ed un processo che in questi giorni a Salerno la vede interessata come parte lesa, avendo denunciato uno stupro di gruppo in occasione del film a luci rosse da lei girato e che tanto ha fatto parlare. La Tommasi ha sempre sostenuto di aver girato le scene hard indotta dalla somministrazione di sostanze stupefacenti, ed al processo, assistita dall’avvocato Alfonso Luigi Marra, ha rilasciato una dichiarazione destinata a far discutere. Sara ha, infatti, affermato di essere stata ‘violentata moralmente‘ in occasione delle riprese del film pornografico, ed ha dunque di fatto confermato di aver girato alcune scene contro la sua piena facoltà di intendere e di volere. Accuse decisamente pesanti che inguaierebbero ulteriormente produttori e regista del film, chiamati alla sbarra a Salerno per la pellicola girata ormai due anni fa, ed intitolata ‘Confessioni Private‘. Il legale Marra ha anche anticipato che sarebbe intenzione di Sara Tommasi denunciare penalmente anche produttori e regista dell’altro film hard da lei interpretato a Milano, non molto tempo dopo ‘Confessioni Private’. E per Sara la tranquillità sembra dunque ancora un obiettivo faticoso da conquistare definitivamente.

( Lo sguardo catatonico della Tommasi nel periodo incriminato).

Tags: , ,

 



Piaciuta la notizia? Facci sapere la tua opinine

 

Back to Top ↑