Giulia Calcaterra, la velina bionda al centro delle polemiche

 

Gossip italiano giulia-calcaterra

Pubblicato il 01.10.2012 | da Redazione

0

 

Non c’è pace per le nuove veline di Striscia la Notizia. Mai come quest’anno, infatti, l’incoronazione delle vallette della più famosa trasmissione satirica della tv italiana è stata accompagnata da polemiche che, a dire il vero, ben poco hanno a che fare con il loro aspetto o le loro capacità artistiche.

Dopo le accuse alla mora, Alessia Reato, di essere raccomandata a causa della presunta amicizia del padre con Silvio Berlusconi, ora l’attenzione si sposta sulla bionda Giulia Calcaterra.

In questi giorni il web è stato inondato dalle foto di nudo della bella ginnasta, scattate prima della sua partecipazione a “Veline”. Si tratta di scatti non volgari, ma che mettono in bella mostra le grazie di Giulia e sicuramente creano un po’ di imbarazzo, anche perché uno di essi la ritrae completamente senza veli e con soltanto una mano al posto degli slip.

La neo velina si è difesa dicendo che si tratta di foto fatte in passato per il suo lavoro di modella, ma di certo all’opinione pubblica esse offuscano leggermente la sua immagine di ragazza acqua e sapone.

Le polemiche maggiori nei suoi confronti riguardano però tutt’altra vicenda. Giulia Calcaterra infatti è stata accusata da alcune associazioni di animalisti di aver fatto sopprimere un cane.
Sulla vicenda la velina bionda ha rilasciato una dichiarazione al Corriere di Novara, asserendo che il cane, un rottweiler, è stato soppresso perché affetto da una grave patologia riscontrata dal veterinario. La velina aggiunge di aver fatto tutto ciò che poteva per evitare che ciò accadesse, ma purtroppo l’estremo gesto è stato necessario perché l’animale era divenuto pericoloso ed aveva aggredito sia lei, sia suo fratello.

Le motivazioni addotte dalla bella ventenne risultano però in contrasto con l’annuncio di adozione che lei stessa aveva pubblicato sul web. Le associazioni animaliste chiedono immediata chiarezza e sono pronte a portarla in tribunale, mentre c’è chi sollecita l’intervento di Edoardo Stoppa, l'”amico degli animali” che proprio per Striscia la Notizia si occupa di smascherare soprusi e maltrattamenti nei confronti dei migliori amici dell’uomo.

Tags:

 



Piaciuta la notizia? Facci sapere la tua opinine

 

Back to Top ↑