Paola Barale si confessa a Verissimo “Raz Degan? Avrei voluto sposarlo”

 

TV paola-barale-si-confessa-a-verissimo-raz-degan-avrei-voluto-sposarlo

Pubblicato il 12.05.2017 | da Redazione

0

 

La showgirl Paola Barale è stata per 13 anni compagna tra alti e bassi del vincitore dell’Isola dei Famosi 2017. Stiamo ovviamente parlando del modello più famoso negli anni ’90, poi attore e e oggi regista Raz Degan. La Barale ha recentemente confessato davanti alle telecamere di Silvia Toffanin che in tutti questi lunghi anni di vita insieme a Raz avrebbe voluto convolare a nozze perché il matrimonio è sempre stato nei suoi progetti. Ma (e c’è un ma!) pur avendolo amato e rispettandolo tutt’oggi, considerandolo come un uomo meraviglioso, l’incompatibilità dei due nella vita quotidiana ha fatto sì che questo matrimonio non s’avesse da fare.

Raz è un uomo che ama troppo la libertà per legarsi (fermarsi) e Paola oggi preferisce guardare il suo grande amore comodamente seduta su un divano, mentre l’intrepido e coraggioso Raz compie un’avventura dietro l’altra. Appena terminata l’edizione 2017 de L’Isola dei famosi, da cui ne è uscito vincitore, adesso si concentrerà sulla promozione del suo nuovo documentario “The Last Shaman“. Pur avendo dichiarato in più occasioni, durante le riprese dell’Isola dei Famosi che amerà Paola fino al giorno che morirà, Raz ha una concezione dell’amore difficile da catalogare, per lui l’amore è libertà, non possesso, quindi contrario ad ogni logica di vincolo e legame, il suo grande sentimento per Paola è autentico sì, ma non imprigionabile.

Paola Barale ha più volte postato su Instagram il suo supporto e il suo affetto per il naufrago vincitore e ha dichiarato che sarà sempre il grande amore della sua vita. E’ addirittura andata a trovarlo in Honduras durante la trasmissione e la produzione ha concesso loro una notte insieme. I due l’hanno passata mano nella mano a guardare le stelle e a raccontarsi.

Sull’isola siamo stati benissimo – ammette la Barale – sembravamo noi ai bei tempi. Lui è stato meraviglioso. Abbiamo ritrovato un’armonia che avevamo perso, ma nella quotidianità Raz è uno che va troppo veloce per me. Io ho bisogno di fermarmi e ho anche bisogno che ogni tanto uno si fermi per guardarmi“.

Confidando i sui sentimenti per l’attore e regista israeliano ha comunque confessato poi a Silvia Toffanin che:

Una volta avevo in mente un’immagine di noi due: Raz che correva nel deserto ed io che tentavo di raggiungerlo. Oggi, invece, vedo sempre Raz che corre ma io sono comodamente seduta su di una pietra e lo guardo da lontano. Diciamo che lui corre e io ballo“.

Al fatidico passaggio dei 50 anni, Paola Barale non sembra per niente preoccupata di cercare un nuovo amore, anzi:

Di amore ce ne è stato uno solo importante e forse ce ne sarà solo uno, a meno che non incontri qualcuno ancora più fuori di testa di Raz, ma la vedo dura! Non sono alla ricerca di un nuovo compagno. Nell’attesa di quello giusto mi diverto con quelli sbagliati.

E dopo tutti gli anni passati in questo grande paradiso emozionale con Raz, l’uomo più bello degli anni ’90, non resta che augurare alla Barale di divertirsi e fare tesoro degli insegnamenti che ha appreso da Raz nel corso del tempo.

“Raz è stato un viaggio meraviglioso, una persona molto diversa da me, che mi ha insegnato a spostare i miei limiti”.

Tags: ,

 



Piaciuta la notizia? Facci sapere la tua opinine

 

Back to Top ↑