Problemi di condominio per Fedez

 

TV problemi-di-condominio-per-fedez

Pubblicato il 26.01.2017 | da Redazione

0

 

Fedez non si smentisce mai e col suo stile da ribelle continua a far parlare di sé. Il rapper ha deciso di organizzare la conferenza stampa per la presentazione del suo nuovo e tanto atteso disco “Comunisti col Rolex” proprio nel suo attico extra lusso a Milano. Fin qui nulla di male, se il cantante non avesse accolto all’ingresso del condominio un fiume di giornalisti e fan allestendo completamente la parte esterna e il giardino dello stabile con voluminose bandiere e addobbi vari per richiamare il tema del nuovo disco (il comunismo).

Il suo ingresso è stato a dir poco trionfante ed eccessivo, in quanto il cantante si è presentato dopo poco a bordo di una jeep dell’esercito americano, con tanto di scorta (un gruppo di ragazzi vestiti da militari appunto per l’occasione), insieme al suo “compagno” J-Ax, con il quale ha realizzato lo stesso disco.

Ovviamente la scena non è stata gradita dai presenti e da chi si trovava in casa in quel momento, anzi, molti “vicini” hanno trovato letteralmente ridicolo il tutto e sono andati a lamentarsi addirittura con l’amministratore del condominio per i loro diritti sulla privacy, che a quanto pare, il giovane cantante sta ledendo.

Fan e giornalisti hanno continuato a fotografare indisturbati e per diverse ore, l’intero complesso addobbato a festa e hanno successivamente postato le foto sui vari social network; inoltre ogni giorno decine di fan aspettano sotto casa Fedez per autografi e selfie da pubblicare poi in internet.

Inizialmente, per i residenti, poteva risultare piacevole un po’ di pubblicità e movimento nel palazzo, ma a lungo andare il rapper tatuato non è più così ben visto dal vicinato e gli amanti della riservatezza e della tranquillità non sono più propensi ad accettare simili “pagliacciate”, né di mettere a rischio la loro amata privacy.

Tags:

 



Piaciuta la notizia? Facci sapere la tua opinine

 

Back to Top ↑