Dopo le critiche a Suor Cristina, J-Ax replica a Emma “Il vuoto di cui parli ce l’hai dentro!”

 

Emma Marrone emma-j-ax-suor-cristina-638x425

Pubblicato il 15.05.2014 | da Redazione

0

 

Sorprendente dichiarazione rilasciata nel corso di un’intervista per “Vanity Fair” da parte di Emma Marrone in merito a Suor Cristina, il fenomeno del talent “The Voice”, le cui esibizioni sono visitatissime ormai su Youtube.

emma-marrone-look-eurovision-2014-638x425

Forse infastidita dalle critiche ricevute per la recente e controversa esibizione all’Eurovision Song Contest (la cantante si è piazzata solamente al 21° posto), Emma ha definito senza mezzi termini Suor Cristina come un insulto alle persone che sono nel mondo dello show business.
Inoltre, in seguito alle critiche ricevute per il vestito indossato nel corso dell’Eurovision, la Marrone ha risposto che la gente dovrebbe scandalizzarsi molto di più per una suora che mostra una banana in televisione (Suor Cristina aveva voluto mostrare solidarietà a Dani Alves, oggetto di un lancio razzista di banane, per lanciare un messaggio scritto sulla buccia), dicendo che chi va in televisione lo fa per avere successo, perché altrimenti ci sarebbero modi alternativi per mostrare la passione per il canto, ad esempio formando un coro di bambini.

emma-suor-cristina

Alle accuse della Marrone non sono giunte repliche da parte della suora; ha voluto dire la sua, invece, J-Ax che, nel programma “The Voice” è il coach di Suor Cristina.
J-Ax ha dichiarato, tramite Twitter, che non è la presenza di una suora a rappresentare un insulto al mondo dello showbiz, ma il rinunciare a portare messaggi in televisione. Ha rincarato la dose dicendo che è il vuoto che Emma sente dentro a farla parlare così, chiudendo il messaggio indicando che non sentiva dal ’93 utilizzare il termine showbiz.
Si attendono controrepliche da parte della Marrone che, dal suo ingresso nel mondo della canzone, ha sempre espresso a cuore aperto e senza peli sulla lingua i suoi pensieri su qualunque argomento.

Tags:

 



Piaciuta la notizia? Facci sapere la tua opinine

 

Back to Top ↑