William e Kate Middleton contro i paparazzi: infastidiscono il piccolo George

 

Gossip Straniero William Kate George

Pubblicato il 03.10.2014 | da Redazione

0

 

Il principe William e Kate Middleton si scagliano contro i paparazzi, colpevoli di aver cercato di fotografare il piccolo George mentre era al parco con la tata.

Dopo aver riportato il fatto ai loro legali, è partita una diffida formale nei confronti del fotografo. Nessuna denuncia, per il momento, ma un primo tentativo di tutelare con l’aiuto di un legale la tranquillità del figlio, che ha poco più di un anno.

William e Kate hanno dichiarato di ritenere intollerabile il pensiero di doversi preoccupare di persone che girano intorno al bambino, e che cercano in tutti i modo di rubare una foto, finendo per infastidire il piccolo e i suoi accompagnatori.

Il comportamento del fotografo in questione è stato equiparato a una forma di stalking. Un comunicato ufficiale del Palazzo Reale ha infatti fatto presente come ci sia la reale possibilità che George sia stato sorvegliato da uno o più paparazzi, nel tentativo di capire quali fossero le abitudini del bambino, per poter poi utilizzare le informazioni ottenute al fine di scattare fotografie da vendere ai giornali. La chiusura del comunicato esprime la consapevolezza del ruolo pubblico che George in futuro sarà destinato a ricoprire, con tutti i problemi di privacy che questo comporterà. Ma chi ha redatto il documento dice di voler preservare la serenità del bambino almeno fino a quando non sarà grande abbastanza per gestire le pressioni senza subire traumi di sorta.

L’argomento, peraltro, è delicato per i Windsor. È impossibile infatti dimenticare la morte di Lady Diana, madre del principe William. In quell’occasione l’automobile sulla quale viaggiava si schiantò mentre Diana e il compagno Dodi Al-Fayed stavano cercando di sfuggire proprio a un gruppo di paparazzi che li inseguiva a bordo di un’altra vettura.

Un portavoce della coppia ha infine dichiarato che Kate e William sono ovviamente preoccupati per la curiosità morbosa che si sta sviluppando attorno al figlio George, e ha aggiunto che non sarà più tollerata una situazione in cui degli uomini adulti vengano scoperti mentre seguono o sorvegliano un bambino così piccolo.

Tags: ,

 



Piaciuta la notizia? Facci sapere la tua opinine

 

Back to Top ↑