Emily Blunt: “Meryl Streep è viva grazie a me”

 

Gossip Straniero emily-blunt-meryl-streep-e-viva-grazie-a-me

Pubblicato il 27.11.2014 | da Redazione

0

 

Piccola disavventura per la tanto amata attrice Maryl Streep che, sul set del suo ultimo film “Into the Woods”, stava rischiando davvero di ferirsi in modo letale.

L’episodio è stato raccontato al talk show di David Letterman dall’attrice britannica Emily Blunt che è una delle protagoniste del film del regista Rob Marshall.

Durante l’intervista, Emily racconta l’aneddoto dicendo di aver salvato la vita alla Streep che nel film veste il ruolo di una strega cattiva.

Nel bel mezzo delle riprese, nella scena in cui Meryl indossa un mantello, l’attrice era rimasta incastrata con il piede nell’abito e stava per cadere con la testa sul pavimento che era completamente di cemento.

La situazione poteva concludersi tragicamente ma grazie al pronto intervento di Emily, Meryl è stata presa in tempo dalla donna che nonostante fosse incinta è riuscita a sorreggerla.

Durante l’accaduto erano presenti sia il regista che l’attore James Corden, che interpreta il ruolo del marito di Emily, che però a differenza della giovane attrice non hanno avuto i riflessi pronti.

Adesso Emily scherza sull’episodio ma da come racconta sono stati dei minuti davvero tragici e sembra proprio che l’attrice premio Oscar Meryl Streep sia in debito con lei per averle salvato la vita.

Non è la prima volta che Emily e Meryl si trovano a lavorare insieme sul set di un film.

Memorabile fu il duetto nella pellicola “Il diavolo veste Prada” in cui Emily interpreta il ruolo dell’assistente tuttofare di Meryl, che invece veste i panni della severa Miranda, direttrice della rivista di moda RunWay.

Nel nuovo film di Marshall, Emily invece interpreta la parte di una donna che, insieme al marito panettiere, si rivolge ad una strega (Meryl Steep) per avere un figlio maschio, ma la donna in cambio li manda in un bosco per reperire tutti gli ingredienti che gli serviranno a preparare una pozione magica.

Emily al David Letterman Show ha anche ironizzato sul fatto che, almeno per una volta, vorrebbe essere lei la regina e Meryl la sarta, sottolineando il fatto che in ogni film il suo ruolo è sempre marginale. Ma la Streep non si lascia superare da nessuno.

Tags: ,

 



Piaciuta la notizia? Facci sapere la tua opinine

 

Back to Top ↑