Per Claudia Montanarini arresto per stalking

 

Uomini e Donne UominieDonne_0004

Pubblicato il 12.09.2014 | da Redazione

0

 

L’ex tronista di Uomini e donne Claudia Montanarini è stata arrestata assieme a due poliziotti dai Carabinieri del comando di Via In Selci, a Roma, con l’accusa di .

Secondo gli inquirenti la sorella della più nota showgirl Giulia avrebbe molestato la nuova fidanzata di suo marito, Daniele Pulcini, con l’aiuto di due Poliziotti, pagati per intimorire la vittima.
Una storia piena di colpi di scena quella tra la showgirl e l’imprenditore romano, saliti alla ribalta delle cronache lo scorso anno, quando la donna ha denunciato suo marito per percosse, in seguito alla quale Pulcini fu arrestato per maltrattamenti e lesioni personali. Dopo l’arresto e la separazione la situazione tra i due sembrava tornata alla normalità, con un graduale riavvicinamento, ma la nuova relazione di Pulcini ha trasformato Claudia Montanarini da vittima a carnefice. In base alle prove raccolte, la showgirl avrebbe minacciato più volte la nuova fidanzata di suo marito, chiedendo l’aiuto a pagamento di due poliziotti che avrebbero minacciato personalmente la vittima, con l’intento di costringerla a troncare la relazione.

Nel mese di Febbraio del 2013 Claudia Montanarini era finita in pronto soccorso per le percosse ricevute dal marito e aveva riferito della gelosia molesta dell’uomo, che la costringeva a parlare al telefono in vivavoce e aveva esercitato pressioni per porre termine alla carriera televisiva della donna.
Le ultime evoluzioni della vicenda dimostrano come la gelosia fosse, quanto meno un sentimento reciproco e vissuto in maniera estrema da entrambe le parti. I tre imputati sono attualmente agli arresti domiciliari.

 



Piaciuta la notizia? Facci sapere la tua opinine

 

Back to Top ↑