Rivelazione shock di Kristen Stewart: “Donald Trump è stato ossessionato da me”

 

Gossip Straniero img_2581559883121321.jpg

Pubblicato il 24.01.2017 | da Redazione

0

 

A pochi giorni dal suo insediamento, arriva una nuova “grana” per Donald Trump: il presidente degli Stati Uniti sarebbe stato ossessionato in passato dall’attrice Kristen Stewart.

L’intervista di Kristen Stewart

Dopo l’ondata di proteste seguite al sontuoso Inauguration Day del suo mandato presidenziale e il battibecco con alcune star del jet set musicale, Donald Trump è finito di nuovo nell’occhio del ciclone: il motivo è un’intervista rilasciata di recente dall’attrice Kristen Stewart, salita agli onori delle cronache non solo per aver vestito i panni di Bella Swan nella saga di Twilight, ma anche per la love story avuta con il collega Robert Pattinson. La 26enne originaria di Los Angeles ha infatti svelato a Variety, noto magazine dedicato al mondo dell’entertainment, i dettagli dell’ossessione che il neo-presidente avrebbe avuto verso di lei.

La strana ossessione di Donald Trump

Secondo la Stewart, il tycoon di New York sarebbe stato vittima di un’ossessione ai limiti del morboso verso la sua chiacchierata liaison con Robert Pattinson. Nella lunga intervista rilasciata al settimanale, l’attrice ha spiegato che la vicenda risale oramai a qualche anno fa, ma che l’aveva molto turbata:

“Per me è stato qualcosa di totalmente lontano dalla realtà da non riuscire a capire cosa accadesse”

ha raccontato la Stewart che, all’epoca, era un volto ancora poco conosciuto di un reality show in televisione. Nel 2012, Trump l’avrebbe infatti contattata in privato tramite il proprio profilo Twitter, menzionandola inoltre in cinque tweet pubblici: a suo dire, il Presidente degli Stati Uniti aveva letteralmente perso la testa per lei ed era interessato a tutti gli sviluppi della sua relazione con Pattinson.

Una nuova “grana” per il neo-presidente

L’intervista della Stewart ha già sollevato un polverone negli States e alcuni detrattori di Trump hanno cominciato a subissare di messaggi i suoi account pubblici, chiedendogli i motivi di questa ossessione “social”. L’attrice ha tuttavia aggiunto che il suo non vuole essere un giudizio politico sul leader del Partito Repubblicano:

“Non sono mai stata coinvolta dalle vicende della politica, ma il fatto che lui si interessasse a me e Robert mi preoccupava”.

Tra i vari tweet che l’attuale inquilino della Casa Bianca aveva pubblicato sul suo profilo ce ne sono alcuni connotati da particolare acrimonia e che invitavano Pattinson a lasciare la Stewart:

“Robert non dovrebbe tornare con Kristen: lei lo ha tradito come un cane e lo farà di nuovo” twittava nel 2012 Trump.

Tags: , ,

 



Piaciuta la notizia? Facci sapere la tua opinine

 

Back to Top ↑