Sara Tommasi accusa lo staff di Corona di averla costretto a recitare nei film hard!

 

Vip Sara Tommasi accusa lo staff di Corona di averla costretto a recitare nei film hard!

Pubblicato il 06.12.2012 | da Redazione

0

 

Sara Tommasi ha scelto di raccontare al settimanale “Chi” l’esperienza traumatica vissuta sul set dei film vietati ai minori dei quali è stata protagonista. Lo fa senza censure e senza risparmiare i dettagli più difficili: questa decisione fa parte del percorso che la soubrette ha intrapreso per lasciarsi alle spalle quel periodo della sua vita.

Dice la ragazza nell’intervista: “Mi avevano detto che sarebbe stato un bel lancio pubblicitario, che mi sarei divertita. Io ero fuori di me: mi sono stati dati degli stupefacenti e non mi rendevo conto di nulla. Ricordo uomini corpulenti che facevano di me quel che volevano, ho perso il conto. Poi mi sono sentita sporca, ho passato ore nella doccia per cercare di togliermi di dosso la sporcizia.”
Come se tutto questo non bastasse, Sara racconta di altri generi di abusi: “Mi hanno dato molte sostanze, e se mi rifiutavo di assumerle, mi dicevano ‘Se non prendi tutto poi ti facciamo bere acido muriatico‘. Era qualcosa di simile al crack, molto forte: avevo tachicardia e tremavo, sono anche svenuta più volte.”

Queste dichiarazioni sono molto pesanti: se tutto ciò corrispondesse a verità si configurerebbero una serie di gravi reati, considerato anche che la ragazza era incapace di intendere e di volere per gran parte del tempo delle riprese. Non fa nomi, tuttavia ripercorre la strada che l’ha portata fino a quel punto, sostenendo che sia stata la frequentazione dello staff di Corona (per quanto non Fabrizio stesso, definito “una brava persona”) a farla indulgere in abusi di alcool, droga e sesso facile. Fino a toccare il fondo con le due pellicole hard. C’è da augurarle che sia finalmente arrivato il momento della sua rinascita.

Tags: , ,

 



Piaciuta la notizia? Facci sapere la tua opinine

 

Back to Top ↑