Uomini e Donne, Trono Gay: Alessandro D’Amico parla della fine della storia con Alex Migliorini

 

Uomini e Donne no image

Pubblicato il 30.03.2018 | da Redazione

0

 

La notizia aveva colto di sorpresa i fan di Uomini e Donne e coloro che avevano seguito le ultime vicende relative al Trono Gay: ora Alessandro D’Amico spiega i motivi della fine della storia d’amore con Alex Migliorini.

È rottura tra Alex e Alessandro del Trono Gay
I rumors giravano oramai con insistenza da più di un mese, anche se i diretti interessati non avevano mai chiarito a riguardo, ma adesso anche i fan più sfegatati della coppia dovranno farsene una ragione. Alessandro D’Amico e Alex Migliorini, due dei protagonisti più in vista del Trono Gay di Uomini e Donne (il dating show condotto da Maria De Filippi su Canale 5), si sono infatti detti ufficialmente addio e a certificarlo è stata una recente intervista che il primo ha concesso alla rivista rosa Donne Magazine, spiegando i motivi che hanno portato a una così rapida rottura. D’Amico, uno dei Corteggiatori più amati dal pubblico del programma, ha infatti confermato di essere in partenza dall’Italia e di non volerci più tornare: dunque è oramai manifesta la decisione di volersi lasciare la brevissima liaison col suo ex compagno definitivamente alle spalle, nonostante solo un mese fa si dicesse ancora innamorato di Migliorini.

Le ragioni dietro l’inaspettata separazione
Parlando a cuore aperto al magazine, Alessandro D’Amico ha confessato di essersi fermato in Italia solamente per amore del suo Alex e che, anche per questo, i due avevano scelto di andare subito a convivere. “Abbiamo trovato un posticino tutto nostro una volta che le telecamere del programma si sono spente” ha confessato il ragazzo originario di Ischia, ammettendo che il primo periodo di convivenza è stato un vero e proprio idillio. “Ero davvero innamorato di lui e anche Alex era felice” ha continuato il Corteggiatore, svelando però che nel giro di qualche tempo qualcosa è repentinamente cambiato. A suo dire, infatti, i genitori dell’ex Tronista di Uomini e Donne hanno cercato di mettere loro i bastoni tra le ruote: “E ci sono riusciti: sapevo di non piacere a loro e durante un pranzo di Natale sua madre mi ha detto che non c’era paragone tra me e l’ex fidanzato di Alex…” ha spiegato con amarezza Alessandro. “Non ho mai voluto prendere posizione per non ferirlo ha poi concluso il Corteggiatore, aggiungendo che il suo ex compagno, dal canto suo, non ha mai fatto nulla per risolvere questa situazione, né per uscire dalla sfera di influenza dei due genitori che D’Amico non ha esitato a definire alla rivista come eccessivamente protettivi e “scorretti” nei suoi confronti.

Tags:

 



Piaciuta la notizia? Facci sapere la tua opinine

 

Back to Top ↑