Isola dei Famosi 2015: le “bizzarre” situazioni di Rocco Siffredi e Cecilia Rodriguez

 

TV isola-dei-famosi-2015-le-bizzarre-situazioni-di-siffredi-e-rodriguez

Pubblicato il 06.02.2015 | da Redazione

0

 

Che l’attuale edizione dell'”Isola dei famosi”, il reality condotto dalla bella Alessia Marcuzzi, fosse destinata a suscitare un vespaio di critiche e polemiche era facilmente prevedibile.

Il cast è pieno zeppo di personaggi istrionici ed egocentrici e l’obiettivo è “fare spettacolo” a qualsiasi costo.
In effetti, dopo l’annullamento della prima puntata causa maltempo (con annesse polemiche per l’impreparazione degli autori che non hanno pensato ad un piano B) gli indici di ascolto sono ottimi, a dimostrazione che lo spettacolo definito “trash” piace e viene seguito dagli italiani.

Così, dopo i primi inevitabili (programmati?) litigi fra i naufraghi, come quello tra Valerio Scanu e Rachida su argomenti che più frivoli non si può (le funzioni fisiologiche di una naufraga), arrivano alcune indiscrezioni sulle richieste quanto meno bizzarre di alcuni protagonisti. Richieste che sarebbero state vere e proprie condizioni sine qua non per partecipare all’atteso reality.

Su tutte le rivelazioni fatte su Rocco Siffredi e su Cecilia Rodriguez, sorella della più famosa Belen Rodriguez.
Mentre il famoso pornodivo avrebbe avuto problemi nel fare i bagagli a causa dell’impossibilità di indossare slip aderenti che non coprirebbero le sue frequenti “erezioni”, la bella argentina avrebbe fatto richiesta di avere delle extension di capelli che coprano le sue forme in modo da non far ingelosire il gelosissimo fidanzato Francesco Monte. Non proprio richieste da autentici naufraghi.

A suscitare l’ilarità (cercata) della rete e degli ascoltatori è stata soprattutto la situazione di Rocco Siffredi. Pare che la regia del programma, ampiamente criticata, tra l’altro, da Aldo Grasso in un suo editoriale sul Corriere della Sera, si sia attrezzata per nascondere eventuali nudità del re del porno; una situazione imbarazzante che rende necessaria una censura piuttosto rigida. Il fatto che Rocco non riesca a trovare “mutande” adatte a nascondere la sua “vivacità” alla vista di una donna né fa un idolo del popolo maschile – e maschilista – che segue il programma (molti proprio per la sua presenza).

Tags: , ,

 



Piaciuta la notizia? Facci sapere la tua opinine

 

Back to Top ↑