Kate Middleton compie 35 anni ma è troppo impegnata per i festeggiamenti

 

Vip kate-middleton-compie-35-anni-ma-troppo-e-impegnata-per-i-festeggiamenti

Pubblicato il 10.01.2017 | da Redazione

0

 

Il 9 gennaio è il giorno del compleanno della duchessa di Cambridge. Ieri Kate ha compiuto infatti 35 anni, ma la Regina le ha affidato molti compiti che hanno mandato all’aria i festeggiamenti.

Nell’occasione del 35esimo compleanno di Kate Middleton nasce così un’altra polemica nella casa reale. Visto i numerosi impegni ufficiali riservati dalla regina Elisabetta alla duchessa per il giorno del suo compleanno, la duchessa non ha potuto fare altro che polemizzare le scelte della sovrana inglese. Il motivo di tale polemica da parte della giovane duchessa sarebbe giustificato dal fatto che gli incarichi ricevuti non le avrebbero permesso di festeggiare il suo 35 esimo compleanno.

A tal proposito infatti la duchessa è riconosciuta come il membro più pigro di sempre della casa reale inglese, tale nomignolo è stato giustificato dai soli 63 giorni di lavoro svolti nell’arco del 2016. Non è stato un caso dunque se la regina ha fatto una scelta simile, provocando così una reazione infelice della Middleton.

Una polemica che tiene banco, come del resto ogni piccola anomalia ed evento fuori dalle righe che si verifica a Buckingham Palace. Per la prima settimana di questo nuovo anno appena cominciato, l’agenda del principe William e della duchessa sarebbe colma di impegni. Il 10 gennaio infatti sono visita ufficiale ad una casa-famiglia di Centrepoint, che si prende cura di giovani senza tetto oppure che hanno dei problemi. L’11 gennaio i coniugi reali dovranno presenziare all’evento promosso da un’associazione benefica, Child Bereavement UK Centre, della quale William è ufficialmente il patrono dal 2009. Sempre mercoledì Kate dovrà presenziare ad un’altro evento benefico organizzato da un’altra associazione di cui lei è madrina, si tratta della Early Years Parenting Centre.

Tags: ,

 



Piaciuta la notizia? Facci sapere la tua opinine

 

Back to Top ↑